Berlusconi non esiste

Oggi sono resuscitate un po’ di persone, riportate tra noi da le solite battute del solito showman. All’improvviso la colpa è di chi dice lui, e i cattivi sono sempre gli stessi che dice lui.
Di nuovo: berlusconiani contro antiberlusconiani. Chi non è d’accordo è un ignorante, un fascistone, un comunista. Per me le squadre sono due:
– c’è gente esageratamente ignorante che viene ammaliata da un (ottima, senza dubbio) retorica e gente che per convenienza appoggia una persona che principalmente si fa i suoi interessi, mascherandoli da interessi collettivi;
– dall’altra parte c’è chi in berlusconi vede il diavolo in persona. E io tenderei pure verso questa parrocchia se non fosse che da quelle parti l’iniziativa scarseggia. L’esistenza di questa fazione si sostanzia e si conclude (politicamente, mediaticamente e socialmente) in una totale negazione del male. Io però gradirei anche qualche proposta alternativa.

Con queste squadre, non mi va di giocare. Sono stanco di sentire se sono a favore o contro berlusconi, come se fosse l’unica cosa davvero importante. Questa è l’ultima volta che parlo di lui.
Andiamogli oltre, andiamo avanti.
Possibilmente, tutti insieme.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Danipensiero e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...