Archivi del mese: febbraio 2014

Se avessi una coda

“when you own the world you’re always home” C’è questo verso di una canzone dei Queen of the stone age che mi gira in testa da mesi. Sono sempre la stessa persona che ha scritto qualche anno fa, prima di … Continua a leggere

Pubblicato in Danipensiero, Pavesini alle mandorle | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

40 Giorni e 40 Notti (Denny, combini sempre guai)

Molte delle persone che ho conosciuto o che ho frequentato durante gli anni dell’università a Catania, gli anni della triennale che poi triennale non è stata, hanno sentito un qualche racconto dei miei “intoppi”. Probabilmente ognuno di noi, nella propria … Continua a leggere

Pubblicato in Pavesini alle mandorle | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Da Fernando a Teodolinda, cercando di uccidere Pietro

Questo idealmente è il mio ultimo post portoghese. Non sono stato capace di scrivere nulla da Porto, ma ancora non ho davvero realizzato che è tutto finito. Quindi facciamo finta che sto scrivendo ancora dalla mia stanzetta di Rua Fernandes … Continua a leggere

Pubblicato in Facendo il duro sul Douro | Contrassegnato , | 2 commenti