Archivi categoria: Facendo il duro sul Douro

Facci caso (parte due)

( Per un necessario recap che illustri chi sono i Superstiti, perché il protagonista deve correre verso la sua stanza e perché un gigantesco francese sta urlando due piani più sotto, converrebbe leggere la prima parte. Io ve l’ho detto, … Continua a leggere

Pubblicato in Facendo il duro sul Douro, Fantasie | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Facci caso (Parte 1)

Solo coloro che hanno cambiato tante case in poco tempo possono comprendere la fastidiosa sensazione di aprire gli occhi e non capire subito dove ci si trova. Loro e quelli che si risvegliano il giorno dopo di una festa, nel … Continua a leggere

Pubblicato in Facendo il duro sul Douro, Fantasie | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Da Fernando a Teodolinda, cercando di uccidere Pietro

Questo idealmente è il mio ultimo post portoghese. Non sono stato capace di scrivere nulla da Porto, ma ancora non ho davvero realizzato che è tutto finito. Quindi facciamo finta che sto scrivendo ancora dalla mia stanzetta di Rua Fernandes … Continua a leggere

Pubblicato in Facendo il duro sul Douro | Contrassegnato , | 2 commenti

Fifteen days and you will be in Italy

Uno dei miei propositi per l’anno in corso da un po’ era di scrivere un po’ più regolarmente. Non per dovere verso qualcosa o qualcuno, ma per il fatto che trovando un po’ di regolarità e costanza in una cosa … Continua a leggere

Pubblicato in Facendo il duro sul Douro | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

O ano novo

La mia oramai proverbiale abilità a procrastinare ha fatto slittare la data di questo intervento dal 31 dicembre al giorno successivo, fino ad arrivare ad oggi. Come risultato ho evitato il cliché del post/bilancio di fine anno, quello del post … Continua a leggere

Pubblicato in Facendo il duro sul Douro | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 1 commento

Il quarto mese

Ieri io e Porto abbiamo fatto 3 mesi. Tre per me è sempre stato un numero ostico: la terza uscita, il terzo incontro (come siamo eufemistici oggi), il terzo mese in una relazione… Statisticamente sono sempre stati numeri irraggiungibili, con … Continua a leggere

Pubblicato in Facendo il duro sul Douro | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Matosinhos vermelho

Una nave salpa, mentre il sole va giù, dentro il mare, esplorando tutte le gradazioni dell’arancione e illuminando il foglio su cui scrivo con la luce leggera di un’immensa candela. Non so se fa bene guardarlo così fisso, ma non … Continua a leggere

Pubblicato in Facendo il duro sul Douro | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento