Archivi categoria: Senza categoria

Playlist

Nell’ultimo post dell’anno (o nel primo, quando scrivevo dopo capodanno) ho avuto spesso l’abitudine di tirare una linea, per guardare cosa ho concluso/combinato; mi è piaciuto anche fermare le mie impressioni da emigrato ad ogni ritorno da una “vacanza a … Continua a leggere

Pubblicato in Danipensiero, Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il Teodoforo e il lumicino

Questa è la storia di un teodoforo che porta una fiaccola lungo una strada in salita. Più che altro, è il racconto della salita, o se vogliamo delle salite, che iniziarono quando il ragazzo, che non era ancora un teodoforo, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

La carica del 102

L’ultimo esame (sebbene senza libretto cartaceo non sia lo stesso: mancano la foto trofeo e la soddisfazione di usare quel pezzo di carta per l’ultima volta), l’ultimo documento (e con l’erasmus di mezzo non sono stati pochi), l’ultima correzione, dell’ultima … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Altri cinque minuti

Una cosa che non sta mancando a Porto è il sonno. Non che le strade di Porto by night non conoscano il rumore dei miei passi, infatti parecchie volte io e il sole ci siamo dati il cambio all’insegna del … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Lo sapevo

“Ti prego, per favore, ti scongiuro: fammi una sorpresa”. Ruggero guardava l’ennesima bolla di interesse sul punto di scoppiare e pregava per un finale diverso. Già, un finale, perché Ruggero è un ipocrita del cazzo. Va in giro dicendo che … Continua a leggere

Pubblicato in Fantasie, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

se Alessandro Baricco è d’accordo con me

Da quando ho di nuovo un reddito, ho ripreso a passarmi qualche sfizio di tanto in tanto. E una libreria è forse il posto migliore dove passarsi gli sfizi (dopo un negozio di dischi, che qui a Pavia non ho … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

23, Settimo

Il cielo azzurrissimo, le carezze del sole e del vento, il suono della musica, accompagnato da quello delle onde e di una marea di pensieri. È davvero sbagliato anche solo pensare di essere andato a mare da solo.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento